Conferenza Navigare in kayak per sopravvivere tenuta da Gabriella A. Massa, archeologa, inuitologa, nell’ambito del Convegno  Il Po, l’acqua e le attività remiere, Torino,  17 e 18 aprile 2010, organizzato da  ASSOCIAZION AMICI DEL FIUME – ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI D’ITALIA – “GRUPPO MEDAGLIA D’ORO UMBERTO GROSSO”

_____

 

7 Ottobre 2009, Chiesa di S. Agostino, Pinerolo (TO), visita guidata

alla Mostra “Miti e riti dell’Orso nel Grande Nord”

Organizzazione: CeSMAP con: University of Helsinki, University of Lapland, Università di Torino, Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, Pohjoisen Etnografian Seura.

e

Civico Museo Etnografico, Pinerolo (TO), visita guidata

alla Mostra fotografica “ILITITAA Bernier, i suoi uomini e gli Inuit” PROROGATA al 30 ottobre 2009

e

Atrio CeSMAP – Museo Civico di Archeologia e Antropologia, Pinerolo (TO)

Conferenza con proiezioni Tradizioni, vita quotidiana ed immaginario degli Inuit del Canada; Relatore: Dr.a Gabriella Massa

Archeologa Inuitologa (Canada), Coordinatrice Anno Polare Internazionale – Provincia di Torino

Introducono: Arch. Ezio Giaj, Direttore del civico Museo Etnografico;

Prof. Dario Seglie, Direttore del civico Museo di Archeologia e Antropologia di Pinerolo e della Missione CeSMAP in Siberia;

Prof. Enrico Comba, Docente di Antropologia Culturale, Università di Torino.

_____

Convegno Internazionale dell’Associazione Italiana di Studi Nord Americani (AISNA),

Torino,  24 –  26 Settembre 2009

Fedora Giordano e Naila Clerici coordinano un workshop intitolato Native American Translations con il seguente programma:

Sessione I, giovedì 24-9-2009, 11.30 – 13.30,

Sala Lauree Facoltà di Lingue e Letterature Straniere,

 via G. Verdi 10, Torino

Relazioni di: Marta ANTON MARTI (Universitat Pompeu Fabra, Barcelona), “The ‘Discovery’ of Native America by the European Avant-Garde: Artistic Translations in Surrealist Painting”; Susanne BERTHIER-FOGLAR (Université de Savoie), “The Bird is Gone (Stephen Graham Jones): Manifesto or Creation Story?”; Renate BARTL (Ludwig-Maximilians-Universität, München), “Interpreting ‘Winnetou’ to the Mohegans”; Sandra BUSATTA (social anthropologist, Padova), “Arizona Is in My Heart: Tourism between Authenticity and Hyperreality”; Raeschelle POTTER-DEIMEL (Université Bordeaux 3), “Smoke signals”; Agatino VECCHIO (Università di Perugia), “Il New England’s Prospect di William Wood: Descrizione, interpretazione e mediazione del Massachusetts coloniale da parte di un viaggiatore del Seicento”; commenti di Simone PELLERIN (Université Paul Valéry, Monpellier).

Session II: venerdì 25-9-2009, 9 – 11,

via Principe Amedeo 34, Torino

 Relazioni di: Gaetano PRAMPOLINI (Università di Firenze), “Translating Native American Texts into Italian”; Gabriella A. MASSA (Coordinator International PolarYear, Provincia Torino), “Sanaaq: Il romanzo atipico della scrittrice ‘edotta’ Mitiarjuk Attasie Nappaaluk”; Anna Marina FRANCESCHI (independent scholar), “Walking the path: dalla terra al cielo, il linguaggio del mito”; Marie-Claude STRIGLER (Université Paris 3 Sorbonne Nouvelle), “Being the interpreter in writing of a Navajo medicine man”; Isis HERRERO LÓPEZ (Universidad de Salamanca), “The Translation of Native Americans in Literature: From (Re)Writing to (Trans)Formation and Back Again”; John STRONG (Long Island University), “’We Are Still Here’: two Native American Autobiographies”; commenti di Simone PELLERIN (Université Paul Valéry, Monpellier).

http://www.masteramericanstudies.unito.it/aisna2009/AISNA_WebProgram.pdf

 http://www.masteramericanstudies.unito.it/aisna2009

 http://www.aisna.net/index.php

Venerdì 15 Maggio 2009, ore 17:45

Dalla selce al microchip: il popolo Inuit del Canada

Attraverso un viaggio affascinante, dalla preistoria ai nostri giorni, la studiosa illustrerà come gli Inuit, nell’arco di circa quaranta anni, sono passati da una vita nomade di tipo “preistorico” ad una civiltà moderna fondata su grandi cambiamenti culturali, sociali e politici. La forza e la tenacia hanno permesso agli Inuit di vivere in armonia con territori ostili, sfruttando l’abilità e l’ingegno per sopravvivere. Hanno imparato a cacciare, a fabbricare piccoli oggetti e a coprirsi con le pelli degli animali più adatti. Negli ultimi 40 anni, tali popoli hanno drasticamente modificato il loro modo di vivere, diventando stanziali.

Conferenza di Gabriella A. Massa

Sala Conferenze, Museo Regionale di Scienze Naturali, via Giolitti, 36, Torino

www.mrsntorino.it 

_____

Il Circolo degli Amici del Fiume, in occasione della

Fiera Internazionale del Libro di Torino

Giovedì 14 maggio, ore 20:45

Proiezione speciale in occasione della

Fiera Internazionale del Libro di Torino

e collegamento video con l’Artico canadese.

Introduce Gabriella A. Massa

Ingresso libero

Cso Moncalieri 18, Torino

presso il bar/ristorante del Circolo “Le Terrazze” (possibilità di cena convenzionata)

Per informazioni: Toni Pusateri,  tel. cell. 347.35.34.714

http://digilander.libero.it/SezioneTurismoAdF

____

Sabato 9 maggio alle ore 15:30,  presso la sede dell’Associazione “Casa Zuccala” di Marentino la conferenza:

“La Storia del Reggimento Carignano-Salière e l’avventura in Canada nel 1665″.

Presenti:

Gabriella Massa – archeologa e inuitologa italo-canadese.

Silvano Nuvolone – autore del libro “Gli uomini del piccolo fiume – L’avventura del Reggimento Carignano-Salière nella terra dei Veri Serpenti”.

Pietro Pintore – editore dell’opera.

 Associazione Casa Zuccala

Via Profonda, 0

10020 Marentino – TO – IT

Tel. + 39 011 9435343 – Fax + 39 011 9435501

_____

Lunedì, 23 Marzo 2009

Conferenza

“Nunavut 1909-2009. Dalle esplorazioni artiche del Capitano Joseph-Elzéar Bernier alle conquiste politiche,sociali e culturali dell’ultimo decennio”

Convegno Terre Polari: ricerca, storia e narrazioni

nell’ambito delle celebrazioni dell’Anno Polare Internazionale (IPY)

presso il Centro Siena-Toronto (Università degli Studi di Siena)

_____

Venerdì 27 marzo, ore 18,00 

Presentazione del libro “Ultimo Parallelo” (Rizzoli)

di Filippo Tuena.

Librerie.Coop Torino

_____

Lunedì 30 Marzo, ore 18:30

“Nunavut 1909 – 1999 – 2009. Dalle esplorazioni artiche del Capitano Joseph-Elzéar Bernier alle conquiste politiche, sociali e culturali dell’ultimo decennio”.

Conferenza di Gabriella A. Massa, Archeologa Inuitologa. Coordinatrice Anno Polare Internazionale – Provincia di Torino

Il Tucano Concept Store, Torino

______

Torino, 4 marzo 2009, ore 10-12

Università degli Studi di Torino, Facolta di Lingue e Letterature straniere, Cattedra di Letterature francofone. Dipartimento di Scienze del Linguaggio.

“Voci di donne dal mondo francofono”: seminario dal titolo “Voci di donna dall’Artico canadese: Sanaaq. Il romanzo atipico della scrittrice «edotta» Mitiarjuk Nappaaluk” a cura di Gabriella A. Massa, archeologa inuitologa Italo-canadese, Coordinatrice IPY-Provincia di Torino.

Romanzo Inuit / Sanaakkut piusiviningita unikkausinnguangat.

Anno accademico 2008-2009. Laurea triennale, secondo semestre. Referente, prof.sa Anna Paola Mossetto, docente di Letterature Francofone presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università di Torino e di direttrice del Centro Interuniversitario di Studi Quebecchesi (CISQ). http://www.lingue.unibo.it/cisq.

_____

Cavagnolo, 5 marzo 2009, ore 16:00

Seminario di Gabriella A. Massa, Archeologa inuitologa italo-canadese, Coordinatrice IPY-Provincia di Torino.

Visioni artiche. Il magico ed il soprannaturale: miti e leggende degli Inuit del Canada

Il popolo degli Inuit ha un passato millenario, vive tra la neve e il ghiaccio d’inverno e d’estate sulle nude rocce; la loro terra non produce nulla, non hanno a portata di mano che risorse come le piante, il combustibile naturale, metalli e animali domestici. Le leggende ed i miti del popolo inuit sono il riflesso della loro cultura millenaria, nella quale traspaiono forza, ingegnosità e resistenza. Queste qualità e hanno consentito al popolo Inuit di vivere in armonia con la natura violenta e l’ambiente estremo, e di fare degli spazi desolati del Nunavut e del Nunavik, “la terra dove abitare”.

Per informazioni, UNITRE – Comune di Cavagnolo – Assessorato Cultura, tel. 011 9151157.

Pietro Pintore Editore e il Circolo dei Lettori

in collaborazione con il Centre Culturel Français

Invitano la S.V. alla presentazione del libro

Viaggio in America 

di François A. René de Chateaubriand

Intervengono

Véronique Vouland-Aneini, Console Generale di Francia a Torino

Ada Corneri,Curatrice dell’Opera

Gabriella A. Massa, Archeologa Inuitologa italo-canadese

Hilaire Multon, Vice direttore del Centre Culturel Français

5 febbraio 2009,  Il Circolo dei Lettori, Via Bogino, 9 Torino

 

“Inuit del Canada. Antico Popolo che vive ai confini del Mondo” (Conferenza) 

Attraverso un viaggio affascinante nella cultura degli Inuit, antico popolo dell’Artico, la studiosa illustrerà come questo popolo vive i grandi cambiamenti culturali ed ambientali dell’ultimo secolo.

Torino, 15 Gennaio 2009. Archivio di Stato, Torino

Associazione Pro – Cultura Femminile

 

Napoli 01-02 dicembre 2008, conferenza “Réchauffement global et peuples Arctiques du Canada”, nell’ambito del convegno “Environnement et Société(s) Canadiennes(s)” – panel “L’environnement et la personne”. Università di Napoli “L’Orientale”, dipartimento Lingua e Letteratura francese e franco-canadese; Centro di Studi Canadesi. Società e Territori. Con il patrocinio di Ambasciata del Canada, Provincia di Napoli, Associazione Italiana di Studi Canadesi.

 

Milano, 25 Novembre 2008, Università Umanitaria – Teatro Verga, conferenza: “Popoli Artici del Canada. Civiltà ai Confini del Mondo”.

 

Roma, 27 Ottobre 2008, (Palazzo Mattei/Villa Celimontana – Roma).

Società Italiana di Geografia – Lettura magistrale sul tema: «Québec. Città fortificata. Tre secoli di storia militare». Nell’ambito della Biennale Orizzonte Québec e delle celebrazioni promosse dal Governo del Quebec – Délégation du Québec a Roma, per festeggiare il 400 anniversario della fondazione della Città di Quebec.

 

“Anno Polare Internazionale: scienza, ambiente e popoli artici” (conferenza) al Museo Regionale di Scienze Naturali, Torino (Venerdì, 26 settembre 2008), nell’ambito della mostra “I tempi stanno cambiando”.

 

Fiera Internazionale del Libro di Torino, domenica 11 maggio 2008, conferenza Esplorazione e letteratura agli estremi del mondo nell’Anno Polare Internazionale. Intervengono Paolo Bernat (Museo dell’Antartide, Genova), Gabriella A. Massa (Archeologa inuitologa e coordinatrice dell’Anno Polare Internazionale per la Provincia di Torino), Maria Teresa Scarrone (Direttrice del Museo Giacomo Bove, Maranzana) e Mirella Tenderini (curatrice della collana Le Tracce e autrice di volumi sui Poli). Si parlerà dei volumi La lunga notte di Shackleton di Mirella Tenderini, Il solitario dei Poli di Borge Ousland, Il capitano di Shackleton di John Thompson e Il volo del falco di J.A. Wainwright.

 

“Anno Polare Internazionale: scienza, ambiente e popoli artici”, conferenza nell’ambito del Quarto Giacomo Bove Day – “Giacomo Bove, l’uomo dei due Poli”.  Convegno Internazionale. Domenica 20 aprile 2008, Maranzana (prov. Asti).

 

“Global Warming e popoli artici del Canada” Conferenza nell’ambito del Secondo Convegno Internazionale Polo Nord – Polo Sud e Turismo consapevole: informarsi per conoscere, apprendere e rispettare. Presso la Sede CAI Milano, Galleria Vittorio Emanuele (ottagono), Venerdì 11 e sabato 12 Aprile 2008, Milano

 

“Inuit. Un popolo in estinzione?” Conferenza presso il Centro culturale e museo del Comune di Minusio (Svizzera italiana), nell’ambito della programmazione

inverno-primavera 2008 dal titolo Anno Polare Internazionale e Anno Internazionale della Terra. Giovedì 10 aprile 2008. 

 

 “L’histoire du Régiment de Carignan: lecture critique des hypothèses interprétatives”, conferenza nell’ambito del convegno internazionale Lectures de Quebec, promosso dal CISQ (entro Interuniversitario di Studi Quebecchesi), in occasione del quattrocentesimo anniversario della città di Québec. Torino 28-29 febbraio 2008.

 

Presentazione a cura di  Gabriella A. Massa e Mirella Tenderini del il libro di John Thomson, “Il Capitano di Shackleton. Vita e avventure di Frank Worsley”, (CDA&Vivalda Editori). Tradotto dall’inglese dagli studenti del Master in Traduzione editoriale (lingue inglese e francese), anno accademico 2006-2007, che saranno presenti con la loro docente e tutor Paola Mazzarelli. Giovedì 3 aprile 2008. Sala Conferenze, Via delle Rosine 14 – Torino

Anno Polare Internazionale / International Polar Year. Gabriella A. Massa, Archeologa Inuitologa e Coordinatrice IPY per la Provincia di Torino, parla di “Cambiamenti climatici e popolazioni artiche” (Conferenza). Jean McNeil, “Writer in residence” in Antartide, presenta “Ice Diaries ­ Antarctic work in progress”. Evento promosso dal Centro Siena-Toronto, Dipartimento di Scienze della Terra, in collaborazione con il Museo Nazionale dell’Antartide “Felice Ippolito”, Università di Siena. Introducono Carlo Alberto Riccio, Direttore del Museo Nazionale dell’Antartide di Siena e Coordinatore delle attività italiane nell’ambito dell’IPY; Roberto Bargagli, Delegato del Rettore all’Ecologia e Tutela Ambientale e Ricercatore del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide. Università di Siena, 13 Dicembre 2007. 

 

“Anno Polare Internazionale, scienza, ambiente e Popoli Artici”. Conferenza, nell’ambito del seminario “I Poli: verso la fine del mondo? Un contributo per l’Anno Polare Internazionale 2007- 2008”. Organizzato il 15 novembre 2007, a Lugano, Università della Svizzera Italiana. Co-relatori: Ing. Piernando Binaghi, Responsabile Meteo Televisione della Svizzera Italiana TSI; Jvan Gaffuri, Lic. Oec. HSG, certified European financial analist, Senior Equità An. SAM Group Holding AG., Zurigo.

 

Giornate Internazionali di Studio su “Fortificazioni e Ingegneri Militari: progetti, realizzazioni, eredità in ambito europeo (XVI-XIX secoli)”. Promosse da Politecnico di Torino.  Conferenza: “Quebec. Città fortificata. Architetti ed Ingegneri militari in Nouvelle France”, (26-27 ottobre 2007).

 

Giornate Europee del Patrimonio 2007 , presso il Museo Giacomo Bove di Maranzana.: “Giacomo Bove e popoli artici: la ricerca etnografica e naturalistica”, conferenza. Organizzazione delle giornate in collaborazione con il Comitato scientifico, del quale è componente.

 

Anno Polare Internazionale – Provincia di Torino. Conferenze nelle scuole superiori della Provincia di Torino (2007-2008): Gli studenti hanno incontrato gli esperti italiani di Artide ed Antartide, coadiuvati dalla Coordinatrice del Progetto IPY, l’italo-canadese Gabriella A. Massa, archeologa-inuitologa di fama internazionale, già curatrice della mostra “Inuit e Popoli del Ghiaccio”, ospitata nel 2006 a Torino dal Museo Regionale di Scienze Naturali in occasione dei XX Giochi Olimpici Invernali.  Nel corso delle conferenze i ragazzi hanno approfondito argomenti dalla letteratura al giornalismo, dalla climatologia all’inquinamento, alimentazione, salute e archeologia con Roberto Mantovani, Direttore della Rivista della Montagna; Piernando Binaghi, Responsabile Meteo RTSI – Televisione Svizzera; Paolo Bernat, Museo Nazionale dell’Antartide di Genova; Davide Sapienza, giornalista e scrittore; Vittorio Castellani, giornalista gastronomade; Maria Teresa Scarrone, Museo Giacomo Bove, Maranzana (AT). Gabriella Zuccolin, medico chirurgo, specialista in pediatria, nutrizione ed omeopatia; Enrico Nada, agronomo, esperto di comunicazione e scienze dell’alimentazione; Enrico Foietta, stagista dell’Istituto Culturale Avataq (Nunavik, Canada).

Tutte le attività sono state completate dalla mostra: “Artico e Antartico. Popoli ed Esplorazioni. ILITITAA… Bernier, i suoi uomini e gli Inuit”.

Concorso per le scuole superiori della Provincia di Torino che hanno aderito all’Anno Polare Internazionale: “ARTIDE E ANTARTIDE. SCIENZA, ARTE, AMBIENTE, POPOLI: QUALI PROFESSIONI NELL’IMMAGINARIO GIOVANILE?” (10 marzo 2008)

 

Conferenza: Artide. Oltre le porte del regno chiamato Terra. L’esplorazione del terzo millennio, la ricerca scientifica sui micro-organismi acquatici in ambienti estremi.  In collaborazione con Davide Peluzzi, Esploratore, profondo conoscitore dell’Artico. Promotori  Club Internazionale Viaggiatori – Italia, Delegazioni Piemonte e Abruzzo. Venerdì 11 maggio 2007, Torino.

 

Conferenza: “Joseph Elzéar Bernier e Giacomo Bove. Esploratori del novecento alla ricerca del passaggio a Nord-Ovest e Nord-Est”. Casa del Conte Verde, Città di Rivoli (TO), 12 maggio 2007.

 

Conferenza: “Anno Polare Internazionale. Significato e contenuti”, 15 aprile 2007 –  Giacomo Bove Day, a cura dell’Associazione Culturale Giacomo Bove & Maranzana (Maranzana – AT). http://www.giacomobove.it.

 

Seminari di archeo-antropologia e una visita guidata alla mostra “Inuit e Popoli del Ghiaccio” (di cui è la curatrice), sui popoli circumpolari ed in particolare sugli Inuit, nell’ambito del Corso in Scienze dei Beni Culturali, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Biologia animale e dell’Uomo.

2006-2007 anno accademico.

 

Lettura magistrale: “Artico canadese. Archeologia ai confini del mondo: nuovi elementi di conoscenza sul popolamento dell’Artico Orientale”, 19 aprile 2007 – UNITRE Cavagnolo (TO);

 

Conferenza: “Anno Polare Internazionale e Popoli Artici”, introduce l’Assessore Umberto D’Ottavio, Provincia di Torino. A cura dell’ Associazione Culturale Italiana, presso il Circolo dei Lettori, Via Bogino 7, Torino; venerdì 23 marzo 2007.

http://www.torinocultura.it/portal/page?_pageid=67,1667702&_dad=portal&_schema=PORTAL&idCanale=4.0&idEvento=27489 

 

Conferenza: “Anno Polare Internazionale. Un’opportunità per conoscere le Regioni Polari del Pianeta: un progetto per gli Studenti della Provincia di Torino” – “Inuit. Civiltà ai confini del mondo: nuovi elementi di conoscenza sul popolamento dell’Artico Orientale”, nell’ambito del Convegno internazionale, organizzato dalla Società Umanitaria di Milano, dedicato alle “Terre Polari: Polo Sud, Polo Nord: storia, mistero e fascino degli estremi che si toccano. 2-3 febbraio 2007.  www.circolopolare.com

http://www.circolopolare.com/ita/Anno-Polare-sintesi-convegno.htm

 

Seminari di archeo-antropologia e una visita guidata alla mostra “Inuit e Popoli del Ghiaccio” (di cui è la curatrice), sui popoli circumpolari ed in particolare sugli Inuit, nell’ambito del Corso in Scienze dei Beni Culturali, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Biologia animale e dell’Uomo.

2005-2006 anno accademico.

 

Conferenza sulla Cultura Inuit, nell’ambito del Ciclo quadriennale di seminari intitolati «Altr’arti», promossi dall’Università dell’Insubria (Como),  organizzati, a Lugano (CH), dal  Museo  delle  Culture  Extraeuropee, Museo  Cantonale  d’Arte, e dalla Società Ticinese di Belle Arti dedicati all’arte etnica.

28 Marzo 2006.

 

Conferenza sul Popolo Inuit, in occasione della mostra fotografica “Nunavut”, dell’artista canadese Silvia Peccata, su richiesta del Ministère des Affaires Etrangères del Canada, Ambasciata del Canada, Consolato del Canada e il Comune di Desenzano (Assessorato Cultura)

20 giugno 2004.

 

Convegno a cura del C.I.S.A.I. – Centro Interdipartimentale di Studi sull’America Indigena (Università di Siena) in collaborazione con il Centro Siena-Toronto (Università di Siena) e con il Museo Etnografico Polare “S. Zavatti”, Fermo. “VISIONI E INTERPRETAZIONI DEL NORD ARTICO E SUBARTICO”

25-26 Maggio 2004

 

Conferenza: “La donna nell’artico: tradizioni, sfide e conquiste”. Meeting Artico, organizzato a cura dell’Istituto Geografico Polare “Silvio Zavatti” di Fermo (AP),

19 dicembre 2003

 

REGIONE PIEMONTE, PROVINCIA DI TORINO, COMUNE DI TORINO (CENTRO INTERCULTURALE E SERVIZI EDUCATIVI), DIREZIONE DIDATTICA DI AZEGLIO (TO), ORGANIZZAZIONE FRAMMENTI DI STORIA AL FEMMINILE,.

Ideazione, cura e coordinamento progetto “Donne di Giordania”. Serie di conferenze tematiche sull’imprenditoria femminile in Giordania,  in occasione di “Identità e differenza” e nelle Scuole di Torino e Provincia (con dott. archeo. Alessandra Peruzzetto).

2003 ( 29 settembre / 5 ottobre)

 

AMBASCIATA DEL CANADA IN ITALIA

FIERA INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

“La spedizione in Canada del Reggimento di Carignano. 1665.1668″. Conferenza con la collega Valeria Dotto

16 maggio 2003

 

SCUOLA MEDIA “G. TORRAZZI” DI VESTIGNÉ

“Ai confini del mondo. L’uomo e l’ambiente”.

Corso – conferenza sui Popoli del Ghiaccio, in collaborazione Pier Domenico Petrelli, Consiglio Nazionale delle Ricerche, POLARNET

2 dicembre 2002

 

ASSOCIAZIONI IMMAGINE PER IL PIEMONTE

Conferenza, il 8 maggio 2001, Palazzo Carignano: “Il principe Eugenio di Savoia, tra collezionismo privato e pubblico”.

2001 Maggio

 

ISTITUTO GEOGRAFICO POLARE di Fermo (AP)

CNR, Roma

Convegno sugli “Studi Umanistici in Ambito Polare”

Conferenza, il 28 Marzo 2001, ” La donna inuit”.

Marzo 2001

 

MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO ITALIANO

ASSOCIAZIONI IMMAGINE PER IL PIEMONTE

Conferenza, il 20 Marzo 2001, Palazzo Carignano: “Le collezioni del Museo d’Artiglieria”.

Marzo 2001

 

REGIONE AUTONOMA VALLE D’AOSTA

MUSEO NAZIONALE DELLA MONTAGNA “DUCA DEGLI ABRUZZI”

Conferenza sul “Popolo Inuit” e commento al film “Nanuk, l’esquimese”, nell’ambito delle giornate culturali tenute dalla Regione Valle d’Aosta.

1998 aprile

 

REGIONE PIEMONTE

U.C.I.I.M. (Unione Cattolica Italiana insegnanti medi)

Relatrice nel corso di aggiornamento: Il popolo Inuit. Arte e vita Esquimese nel Nord Québec‚ Canada.

16 Febbraio 1995

 

MINISTERE DES AFFAIRES CULTURELLES DU QUEBEC

Coordinatrice, Curatrice e Relatrice al “Colloque sur les Nouveaux Québécois et le Referendum”.

1980

 

UNIVERSITE’ LAVAL DE QUEBEC

MINISTERE DES AFFAIRES CULTURELLES DU QUEBEC

Relatrice al Convegno Internazionale “Pompei. XIX Secoli di storia”. Titolo dell’intervento:  « La grande peinture de la fresque Dionysiaque de la Villa des Mistères à Pompei », Université Laval de Québec, 15 – 17 novembre 1979″.

1979

Annunci

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Blog Stats

  • 18,581 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: