L’archeologo è  impegnato nel recupero, conservazione e valorizzazione dei siti e dei reperti di rilievo dal punto di vista storico-artistico. Questa figura opera, dunque, nell’ambito degli scavi, della catalogazione, della didattica, della ricerca, della tutela e della valorizzazione di aree e oggetti con valenza storico-artistica.

 

Le principali aree di attività si riferiscono a:

– attività di scavo;

– attività di catalogazione;

– attività di valorizzazione e promozione;

– attività didattiche, generalmente riferite alla realizzazione di visite guidate;

– attività di ricerca e di studio riguardanti: l’accertamento e la definizione dell’identità culturale del bene da tutelare; gli strumenti di programmazione, organizzazione e tutela, le metodologie e le tecniche di manutenzione, di consolidamento, di restauro e scavo, di conservazione e catalogazione;

– attività di museologia e museografia, volte alla valorizzazione del bene culturale.

 

Fanno parte della formazione e preparazione scientifica dell’ archeologo anche:

– la vigilanza sul territorio realizzata attraverso ispezioni e controlli;

– l’esame di progetti di manutenzione, consolidamento, sistemazione, restauro e scavo presentati da – altri soggetti pubblici oppure da privati;

– la verifica della corretta esecuzione dei lavori di manutenzione, consolidamento, sistemazione, restauro e scavo realizzati da terzi;

– le istruttorie per acquisti, vincoli ed altri interventi di tutela e la verifica e valutazione dell’identità ed autenticità dei beni;

– la programmazione, direzione e verifica della congruità tecnica dei progetti di scavo, della manutenzione, del restauro e delle opere di consolidamento e sistemazione (in tutte le fasi dell’intervento del progetto: aggiudicazione, esecuzione e collaudo);

– l’allestimento di impianti operativi fissi e mobili.

 

A questo si aggiungono attività amministrative, ad esempio, controllo dei costi, alcuni compiti relativi alla gestione del personale come la predisposizione di programmi di formazione professionale e di riqualificazione.

(estratto da Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca “Guida all’Università e alle Professioni. Scienze dei Beni Culturali” Roma, novembre 2002, p.200-202)

http://www.pubblica.istruzione.it    

 

INCARICHI SCIENTIFICI

 

COMUNE DI FENESTRELLE – REGIONE PIEMONTE – SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Assistenza archeologica allo scavo finalizzato al recupero d’alcune aree del forte di Fenetrelle, in particolare il Palazzo del Governatore. 1999  giugno – settembre

 

REGIONE PIEMONTE – MUSEO NAZIONALE DELLA MONTAGNA “DUCA DEGLI ABRUZZI” – COMUNITA’ MONTANA DELLE VALLI CHISONE E GERMANASCA

 “Le Fenestrelle. Valorizzazione delle fortificazioni di frontiera di Fenestrelle e Exilles. Iniziativa Comunitaria per la cooperazione transfrontaliera. Interreg II” (Ricerca effettuata presso il Ministero della Difesa Francese, “Services Historiques de l’Armée de Terre” a Parigi). 1999 marzo – dicembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere, supervisione e coordinamento delle operazioni archeologiche, relative al recupero della Citroniera di Levante. Palazzina di Caccia di Stupinigi.  Ordine del Mauriziano. Gennaio 1999 – Ottobre 1998

 

SOPRINTENDENZA PER I BENI AMBIENTALI E ARCHITETTONICI DEL PIEMONTE

·       Recupero con metodologia di tipo archeologico dei materiali lapidei, lignei e metallici a seguito dell’incendio della CAPPELLA DELLA SS. SINDONE. Torino.

·       Assistenza archeologica di cantiere per la realizzazione della struttura metallica di sostegno della Cappella Guariniana. Giugno 1998 – Dicembre 1997

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere, supervisione e coordinamento delle operazioni archeologiche, relative al recupero della Citroniera di Levante. Palazzina di Caccia di Stupinigi. Ordine del Mauriziano. Ottobre 1997 – Dicembre 1996

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere, supervisione e coordinamento delle operazioni archeologiche, relative al recupero della Citroniera di Levante. Palazzina di Caccia di Stupinigi.  Ordine del Mauriziano. 1996 Ottobre-Dicembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere, supervisione e coordinamento per il recupero del cocciopesto romano, rinvenuto nel cantiere di scavo archeologico presso il Palazzo  di Via Basilica / Via  Conte  Verde. Torino. (Restauratori: Mariano Cristellotti e Laura Maffei; Impresa GASTONE GUERRINI S.p.a.). 1996 Gennaio-Giugno

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il cantiere di Via San Francesco da Paola 18. Torino. 1996 Gennaio-Giugno

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo di Via Lagrange 31. Torino. FASE I.  (Impresa ROSSO S.p.a.). 1996 Dicembre-1995 Giugno

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo Graneri. Via Bogino. Torino. FASE II e III.  (Impresa ROSSO S.p.a.). 1996 Settembre-1994 Settembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo, restauro e recupero di pavimentazione romana; esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo di Via Basilica / Via  Conte Verde. Torino. Fase I, II, III (Impresa GASTONE GUERRINI S.p.a.). 1996 Gennaio-1994 Maggio

 

MUSEO PIETRO MICCA E DELL’ASSEDIO DI TORINO

COMUNE DI TORINO

Direzione Cantiere di Scavo Archeologico per il recupero del Cisternone della Cittadella di Torino. Ottobre 1996- Giugno 1995

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo Graneri. Via Bogino. Torino. FASE I.  (Impresa ROSSO S.p.a.). 1994 Marzo-Giugno

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo dei Cortili. Via San Massimo 45. Torino.

FASE I.  (Impresa ROSSO S.p.a.). 1993 Settembre – Dicembre

 

ARCHIVIO DI STATO DI TORINO

Ricerca d’archivio: Documenti Principi Savoia-Carignano. 1993 -2003

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo  archeologico presso il Palazzo  di Via Basilica / Via  Conte  Verde. Torino.

FASE I. (Impresa GASTONE GUERRINI S.p.a.). 1993 Maggio – Giugno

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo  di Via Basilica  / Via Conte Verde.  Torino.

FASE I. (Impresa GASTONE GUERRINI S.p.a.). 1993 Marzo – Aprile

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo della Rocca. Via della Rocca 24. Torino. FASE II. (Impresa ROSSO S.p.a.). 1993 Marzo

 

SOPRINTENDENZA AI BENI AMBIENTALI E ARCHITETTONICI  DEL PIEMONTE

Ricerca d’archivio (Archivio d’Andrade) per la restituzione dell’acciottolato del cortile di Palazzo Carignano. Eseguita presso la Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte. (arch. Lino Malara, Soprintendente). 1992 Ottobre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo  di Via Principe Amedeo 16. Torino.  FASE II.

(Impresa PRONO S.p.a.). 1992 Settembre – Ottobre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso l’Abbazia di Staffarda (CN). (I Ricostruttori). 1992 Settembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico  presso il Palazzo di Via Principe Amedeo, 16. Torino. FASE I.

(Impresa PRONO S.p.A.). 1992 Marzo – Maggio

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso il Palazzo della Rocca. Via della Rocca 24. Torino. FASE I. (Imp. ROSSO S.p.a.). 1992 Febbraio – Maggio

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DELLA VALLE D’AOSTA

Elaborazione di un Progetto di recupero funzionale della Città Romana e Medievale d’Aosta e della Cinta Fortificata. (dott. Franco Mezzena, dott.sa Rosanna Mollo). 1992

 

IMPRESA GASTONE GUERRINI Costruzioni Generali S.p.A.

Realizzazione Video  Cassetta sui lavori di  restauro  e  recupero  funzionale di Palazzo Carignano (TO). Regia e testi. 1992 Gennaio-1991 Dicembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DELLA CAMPANIA

Progetto di recupero di un mosaico romano, rinvenuto durante i lavori di scavo a seguito della ristrutturazione di Palazzo Petrucciani a BENEVENTO, per la nuova sede della Banca Sannitica. 1992 Gennaio-1991 Settembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo archeologico presso  l’Abbazia  di Staffarda (CN). (I Ricostruttori) . 1991 Dicembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Scavo Archeologico alla Cappella  Cimiteriale di San Bernardo, Frazione Lajetto, Comune di Condove (TO). Lotto II. 1991 Novembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere di scavo ed esecuzione scavo  archeologico presso l’Abbazia  di Staffarda (CN). (I Ricostruttori). 1991 Dicembre

 

PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PINEROLO

Consulenza tecnica per perizia BB.CC. 1991 Giugno

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Scavo archeologico per il recupero della Chiesa SS. Trinità.  Magliano Alfieri (CN). 1991 Febbraio – Giugno

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Scavo Archeologico e Direzione Cantiere. Cappella di San Vito, Nole Canavese (TO). 1991 Febbraio

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Supervisione dei lavori di scavo dei pozzi di sottomurazione (cortile e cantine) di Palazzo Carignano (TO) e dei saggi stratigrafici eseguiti nel cortile de lpalazzo (area ‘600 e ‘800). 1991 Febbraio – 1987 Novembre

 

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARTISTICI E

STORICI DEL PIEMONTE

Supervisione dei lavori di restauro per il recupero dell’Ex-Alloggio Carrea di Palazzo Carignano (TO) destinato  a  divenire il futuro “Ufficio Esportazione”. (dott.sa Enrica Spantigati, Soprintendente). 1990 Novembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Scavo Archeologico alla Cappella Cimiteriale  di San Bernardo, Frazione Lajetto, Comune di Condove (TO). 1990 Settembre

 

SOPRINTENDENZA AI BENI AMBIENTALI ED ARCHITETTONICI DEL PIEMONTE

Schedatura e registrazione dati relativi alla balaustra inferiore del podio della Reale Chiesa di Superga (TO). (arch. Clara Palmas. Soprintendente). 1990 Giugno – 1988 Novembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione scavo archeologico all’Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso (TO). 1989 Ottobre – Novembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione scavo archeologico alla Palazzina di Caccia di Stupinigi (TO). 1989 Luglio – 1988 Novembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Supervisione lavori di sbancamento nell’area oltre il fossato di Palazzo Madama (TO). 1989 Marzo

 

IMPRESA DI COSTRUZIONI GASTONE GUERRINI S.p.A.

Corso d’introduzione all’archeologia e di metodologia archeologica, dispensato ai dirigenti e alle maestranze dell’Impresa. 1988 Ottobre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Supervisione dei lavori di scavo dei pozzi di sottomurazione (cortile e cantine) di Palazzo Carignano (TO) e dei saggi stratigrafici eseguiti nel cortile del palazzo (area “Bracci Guariniani”).  1987 Novembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione cantiere e scavo archeologico. Fossato di Palazzo Madama. Torino. 1987 Marzo – Novembre

 

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE

Direzione del cantiere di scavo archeologico. Istituto Bancario San Paolo. Piazza Balla. Ivrea (TO). 1984 Maggio – Giugno

 

GOUVERNEMENT DU CANADA: PARCS CANADA

Scavo archeologico: Bastione San Luigi e Casamatta San  Luigi (Québec). Prospezione e sondaggi. Ridotta del Capo Diamante e Cittadella di Québec. 1982 Ottobre – 1980 Maggio

 

GOUVERNEMENT DU CANADA: PARCS CANADA

Supervisione dei lavori di ristrutturazione e consolidamento del Bastione San Luigi (Québec). Ricerca documentazione grafica e iconografica ed esecuzione  Matrix in relazione allo scavo  del Bastione San Luigi (Québec) e della Casamatta San Luigi (Québec). Scavo alla prigione militare della Cittadella di Québec.

Scavo alla Terrazza Dufferin, Castello San Luigi (Québec).

1982 Ottobre – 1980 Maggio

 

GOUVERNEMENT DU QUEBEC MINISTERE DES AFFAIRES CULTURELLES UNIVERSITE’ LAVAL DE QUEBEC      

Scavo archeologico alla chiesa di Notre-Dame de Sainte-Foy, (Québec). 1980 Maggio – Ottobre

 

 

Annunci

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Blog Stats

  • 18,503 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: